» Chi ha portato l’Hummus?
  • Chi ha portato l’Hummus?

    Feb 16th • Posted in Cucina & Ricette, Lifestyle

     

    Ciao a tutti!

    Oggi parliamo di Hummus: l’alimento tanto amato da vegetariani e vegani e tanto guardato con sospetto da tutti gli altri!

    Ovviamente scherzo, conosco persone che lo mangiano e lo apprezzano pur non essendo vegan, anche se a dirla tutta non sono poi molte 🙂

     

    Via eatsleepluisarepeat.co.uk “Oh grande. Chi ha invitato l’erbivoro? “Ho portato l’Hummus”

     

    L’Hummus è una crema a base di ceci con l’aggiunta di una crema di sesamo, la Tahina, e limone, agliopepecumino e paprika.

    Il colore caratteristico è beige chiaro, il sapore è pungente per l’acidità del limone e con un retrogusto dolce dato dai ceci.

     

    Via Pinterest

     

    È ricco di proteine e fibre e povero di grassi e contiene carboidrati complessi che inducono il senso di sazietà.

    E poi non so se lo sapete, ma è afrodisiaco. Più precisamente pare che gli insospettabili ceci lo siano.

    Ebbene sì.

    Bisogna notare però che se non avete tanta confidenza con la persona con cui state cenando dire “Ti ho preso l’Hummus!” potrebbe non suscitare un tumulto di ormoni e passione.

    In quel caso io andrei sul sicuro tipo con un intramontabile fragole e cioccolato.

    L’Hummus glielo servirete a tradimento a tempo debito.

     

     

    Ma veniamo al sodo: come si mangia?

    Diciamo che potete usarlo in tutte le preparazioni in cui mettereste la maionese e il formaggio spalmabile, dato che a differenza di questi non è un alimento grasso.

    Non voglio consigliare diete ipocaloriche, intendiamoci, sto parlando di alimentazione sana. C’è una bella differenza tra l’essere ossessionati dal peso e dal nostro corpo e il condurre una vita sana ed equilibrata.

    Io adoro mangiare, apprezzo la cucina e non mi priverei mai del cibo spinta dall’idea di dimagrire, stare in forma, essere pronta per il trikini zebrato ad Agosto.

    Ma sto anche attenta a mangiare cibi sani e in giuste quantità. Lo faccio per la mia salute e anche perchè la dieta varia, colorata e vitaminica mi mette di buon umore e mi rende felice.

    Tornando all’hummus, io lo uso per farcire toast, panini o per decorare crostini.

    Ad esempio potete preparare la merenda con del pane abbrustolito, Hummus, cetrioli e pomodori.

     

    Via shewearsmanyheat.com

     

    Lo uso anche per creare degli involtini con le foglie di radicchio e di lattuga: lo spalmo semplicemente all’interno, lo farcisco con altri ingredienti a scelta e poi arrotolo la foglia.

     

    Via weheartit.com

     

    A merenda invece inzuppo letteralmente le carote nell’Hummus. È uno snack che sazia parecchio.

    E guardate come sono carine le carote piantate nei vasetti in questa foto. 🙂

     

    Via lollyjane.com

     

    Potete accompagnarlo alle polpette come secondo piatto o come piatto unico aggiungendo ad esempio anche Quinoa e verdure. Io aggiungerei anche l’Avocado!

     

    Via weheartit.com

     

    Infine se l’Hummus vi ha conquistato e volete poterlo mangiare anche fuori casa al posto del solito triste snack di metà pomeriggio, guardate che carina l’idea di mettere Hummus e verdure dentro un barattolo di vetro!

     

    Via buzzfeed.com

     

    Certo, sembrerete quelli strani del gruppo.

    Ma tanto mangiate Hummus, il destino è segnato. 😛

     

    Via Pinterest

     

    Spero tanto di esservi stata utile!

    Proverete qualche ricetta? ♥

     

    Natalie

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *