» Giornata mondiale del sonno: 6 trucchi per dormire!
  • Giornata mondiale del sonno: 6 trucchi per dormire!

    Mar 16th • Posted in Lifestyle, Pillow Talks

    Ciao a tutti!

    Il 17 Marzo è la Giornata Mondiale del Sonno e voglio condividere con voi alcuni trucchi che ho imparato per riuscire a dormire bene, impresa non proprio semplice!

    Talvolta le abitudini sbagliate, i pensieri che affollano la mente e il nervosismo accumulato nel corso della giornata ci impediscono di dormire quanto e come vorremmo.

    Io ad esempio la sera non ho quasi mai sonno perchè durante tutto il giorno vado a rilento e di sera improvvisamente divento attiva e sveglissima!

    Ho adottato quindi una serie tecniche infallibili per riuscire ad addormentarmi dato che per essere in forma ho bisogno delle classiche 8 ore di sonno!

     

     

    1. Oli essenziali di Lavanda e Arancio amaro

     

     

    L’olio essenziale di Lavanda ha proprietà rilassanti quindi, dopo averlo diluito, lo uso per profumare le lenzuola e il cuscino.

    In questo modo quando vado a dormire sento il profumo rilassante di questa pianta che adoro!

    L’olio essenziale di Arancio amaro invece ha una doppia funzione che dipende dal contesto in cui lo usate.

    Mi spiego meglio! Di giorno favorisce la concentrazione mentre di sera l’effetto è rilassante.

     

    Via bloggingoverthyme.com

     

    Io lo metto nel bruciatore di essenze insieme all’acqua o lo aggiungo agli oli che uso sui capelli. 🙂

     

     

    2. Balsamo Notte Badger

    Via ecco-verde.it

     

    Il balsamo Badger Night Night Balm è a base di lavanda e camomilla! È pensato per i bambini ma io lo uso da un anno, la sera lo spalmo sui polsi e secondo me contribuisce a rilassarmi. Non ha un profumo invadente ma si percepisce.

    Potete spalmarlo anche sulle tempie o sotto le narici, ma io ho già chili di prodotti sul viso per la mia skincare routine serale, quindi evito. 🙂

    La confezione è carinissima! È di latta ed è decorata con la stessa immagine del packaging che la riveste, quindi quando avete finito il prodotto potete riciclarla come volete!

    Il prezzo non è molto contenuto, costa circa 7€, quindi se dovete scegliere cosa acquistare con un budget piuttosto ristretto vi consiglio di optare per un olio essenziale che è sicuramente più economico e duraturo di questo balsamo! 😉

     

    3. Candele 

    Via blogolovin.com

     

    La luce soffusa delle candele ha il potere di rilassare all’istante.

    Se volete provare l’aromaterapia potete scegliere candele profumate con essenze rilassanti!

    Ovviamente se avete intenzione di leggere prima di dormire non vi consiglio di perdere cinque decimi per occhio per leggere a lume di candela.

    È molto romantico e fa molto Ottocento, però mi sento di sconsigliarvelo 😛

     

    4. App Zen

     

     

    Questa è stata la vera grande scoperta dell’ultimo anno: esistono app con suoni rilassanti capaci di indurre il sonno!

    Ci sono suoni di ogni tipo, dalla pioggia, all’acqua che scorre, al rumore del vento.

    Potete anche impostare col timer la durata dell’attività dell’app, così non dura per tutta la notte scaricando la batteria del telefono.

    Quelle che uso io sono Rain Sounds e White Noise.

     

     

    Un’altra App che uso ogni sera è Night Shift che può attivarsi automaticamente all’ora che preferite e riduce la luce blu dello schermo facendola virare verso tonalità calde aranciate.

    È un’App che è già presente negli iPhone aggiornati con le ultime versioni e in alcuni Android dove è chiamato “Filtro protezione occhi” e lo trovate sotto la voce Impostazioni Schermo.

    Se non l’avete già nel telefono potete scaricarne una versione dal vostro App store dato che ce ne sono molte disponibili.

    Perchè usarla?

    La luce fredda dello schermo del telefono mima la luce solare e quindi sveglia letteralmente il cervello, mentre, come vi dicevo parlando delle candele, le luci soffuse e i colori caldi rilassano la mente e inducono il sonno!

     

     

    5. Meditare

    Avete mai meditato?

    Vi garantisco che meditare prima di dormire vi farà rilassare così tanto che vi addormenterete senza problemi e profondamente!

     

    Via rebuildhealth.com

     

    Esistono moltissime tecniche di rilassamento, se siete alle prime armi la più semplice è quella di visualizzare ogni parte del vostro corpo partendo dal basso e andando verso l’alto e rilassarla.

    Scoprirete di avere tensioni di cui non vi eravate nemmeno accorti e che vi facevano stare scomodi impedendovi di calmarvi e addormentarvi.

     

    6. Tisana senza zucchero

    Lo zucchero è carburante per il cervello quindi se la sera bevete molte bevande zuccherate o mangiate molti cibi dolci è probabile che fatichiate ad addormentarvi.

    Provate a bere una tisana calda prima di dormire, scegliete un infuso rilassante con gli ingredienti che preferite e fatelo diventare un rituale rilassante che vi concedete la sera.

     

    Via Pinterest

     

    Rallentate e rilassatevi, la tisana calda farà il resto.

     

    Natalie ♥

  • 2 comments
    Giornata mondiale del sonno: 6 trucchi per dormire!

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *